Palio del Recioto

  • Stampa

Negrar - 61° edizione

31 Marzo - 8 Aprile 2018

 sep2

 

Torna a Negrar la 66° edizione del Palio del Recioto. Il clou della manifestazione sarà il periodo delle festività pasquali, dall'31marzo all' 8 aprile. Nella domenica di Pasqua si assisterà all’inaugurazione ufficiale e all’apertura dei numerosi chioschi di assaggio dei vini e dei prodotti tipici della Valpolicella. Sono previsti inoltre numerosi e coinvolgenti spettacoli d’intrattenimento, di musica e di folclore che allieteranno le giornate di festa.

La premiazione del concorso enologico "Palio del Recioto" si terrà invece nel pomeriggio di Pasquetta, mentre martedì 3 si terrà la corsa ciclistica internazionale Gran Premio "Palio del Recioto" che giunge quest’anno alla sua 57° edizione.

Il Palio del Recioto è divenuto nel corso degli anni un tradizionale appuntamento alla scoperta dei preziosi vini della Valpolicella e dell’intero territorio di produzione. Il concorso enologico, che dà il nome alla manifestazione, prevede un confronto tra le migliori cantine della Valpolicella su una particolare tipologia di Recioto, detta "debutto". Il giudizio di enologi ed esperti del settore porterà alla proclamazione di un vincitore nella piazza del paese.

Nelle giornate più importanti del Palio vengono allestiti chioschi dove poter assaggiare un buon bicchiere di Recioto o di qualsiasi altro vino della Valpolicella abbinato a piatti della tradizione locale serviti nei numerosi stand gastronomici.

sep2

Programma della manifestazione

29 Marzo

Presentazione 66°Palio del Recioto e 57°Gran Premio Palio del Recioto presso la sala riunioni della Cantina Valpolicella Negrar - consegna del premio giornalistico Dante Ronchi .

 

sabato 31 marzo         

ore 10.00 - Corte Vason Caprini - Presentazione del libro "Catari sul Garda. Maddalena l'apostola e il vescovo donna"

Ore 11.00 - inaugurazione Mostra UTL "Negrar : Salgari, Vino, Valpolicella".

Aseguire rinfresco.

Ore 13.30 - Recioto bike tour a cura di Valpolicella Bike (rientro previsto ore 17.00)

Ore 16.30 - Dimostrazione balloo moderno/classico e hip hop - Palestra Oblò

Ore 17.00 - Inagurazione Palio del Recioto con Radio Pico - Apertura Stand

Ore 17.30 - Concerto Big Band Ritmo Sinfonica Citta di Verona

Ore 19.30 - Concerto Senza Fissa Dimora - Cover Band Nomadi

Ore 22.00 - Chiusura stand

 

Domenica 1 aprile   

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

 

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

v

Domenica 1 aprile   

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

 

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

Domenica 1 aprile   

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

 

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

Domenica 1 aprile   

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

 

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

Domenica 1 aprile   

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

Domenica 1 aprile   Pasqua

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

Nel pomeriggio presenza delle Bande Comunali di Negrar, San Pietro in Cariano e Dolcè

 

Ore 18.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini).

Ore 18.30 - Concerto Gnuco Alpen Sgnappa Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

Lunedì 2 aprile   Pasquetta

Ore 10.00 - Apertura stand - Apertura  Mostra UTL "Negrar: Salgri, Cino, Valpolicella"

 Ore 10.15 - Benedizione del Parroco

Ore 11.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini)

Ore 14.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini)

Ore 17.00 - Impariamo a degustare (Corte Vason Caprini)

Ore 17.00 - Musica con Radio Pico

Ore 17.30 - Premiazione Concorso  Vetrine

Ore 18.00 - Premiazione Concorso  Enologico 66° edizione del Palio del Recioto

Ore 19.00 - Concerto con Encore Dire Straits Tribute Band

Ore 22.00 - Chiusura  stand

 

 66 ANNI DI PALIO DEL RECIOTO E DELL'AMARONE: LA STORIA SI RIPETE ALL'INSEGNA DEL VINO DELLA VALPOLICELLA

Il tradizionale evento nato a Negrar si rinnova anche quest'anno con un programma ricco di degustazioni, enogastronomia e cultura

Il Palio del Recioto e dell'Amarone spegne quest'anno sessantasei candeline. Torna, infatti, nel panorama mozzafiato della splendida Valpolicella, nel Comune di Negrar, la tradizionale manifestazione dedicata agli amanti del vino Recioto, che avrà luogo da sabato 31 marzo a lunedì 2 aprile, dando spazio a degustazioni, eventi culturali, musica e tanto divertimento per le vie del paese.

Questo evento enoturistico, di fondamentale importanza per la valorizzazione del territorio, è stato riproposto di anno in anno, con successo e con la medesima passione del passato che lo ha animato fin dalla sua nascita, avvenuta nel lontano 1952, per volontà dell'allora sindaco di Negrar Guido Ghedini.

L'inaugurazione si terrà alle ore 17 di sabato 31 marzo con l'apertura dei moltissimi stand enogastronomici che, assieme alla musica di Radio Pico e concerti di varie band, animeranno la piazza fino alle 22.

La manifestazione proseguirà domenica 1 e lunedì 2 aprile con chioschi di vini, prodotti tipici e gastronomia, aperti dalle ore 10 alle ore 22. Nel pomeriggio di lunedì dalle 17.30 si terranno le premiazioni, rispettivamente, del Concorso Vetrine e del Concorso enologico 66^ Palio del Recioto, momento in cui si scoprirà il vincitore dell'edizione 2018.

In Corte Caprini, per i tre giorni della manifestazione, sarà possibile visitare la mostra "Negrar: Salgari, Vino, Valpolicella", promossa dall'Università del Tempo Libero, mentre nelle giornate di domenica e lunedì su più turni (su prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 045/6862757) sarà possibile partecipare all'iniziativa "Impariamo a degustare" rivolta al pubblico che volesse avvicinarsi al mondo del vino tramite degustazioni guidate con assaggi di salumi e formaggi dell'antica salumeria Caprini.

Come si può facilmente intuire, sarà, quindi, una festa simbolo di un connubio tra cultura, divertimento e, naturalmente, buon vino. Camilla Coeli, Assessore al Turismo del Comune di Negrar, commenta: "Il Palio del Recioto e dell'Amarone è da anni un'occasione unica e fondamentale per incentivare il turismo e dare valore al territorio della Valpolicella e alla produzione dei suoi vini: il numero di visitatori dimostra il ruolo chiave che questa manifestazione ha assunto per il settore enoturistico e per tutti i wine-lovers in generale.

Inoltre, esclusivamente nei giorni del Palio del Recioto di Negrar, sarà possibile degustare una versione particolare del pregiato vino, prodotta per l'occasione del Concorso, un vino ancora fresco ottenuto con uve dell'ultima vendemmia e quindi dalla fermentazione ancora incompleta. Venite a degustare il Recioto del Debutto!".

Per chi voglia dunque divertirsi, degustare buon vino e avvicinarsi a questo settore, nello scenario di un panorama unico, questa manifestazione è sicuramente il posto giusto.

Link:

www.paliodelreciotoedellamarone.it

www.paliodelrecioto.com

 

sep